Dalle etichette alle certificazioni

una questione di responsabilità

Dalle etichette alle certificazioni: una questione di responsabilità
Gennaio 25, 2021 Daniela Moscato

Selezionare, scegliere e poi vendere prodotti di altissima qualità non è solo un obiettivo da raggiungere. È una vera e propria responsabilità che coinvolge non solo la soddisfazione, ma anche il benessere di chi sceglie i nostri prodotti.

Per questo nei nostri negozi ci sono solo surgelati che rispettano una serie di parametri produttivi imposti per legge. Conservati secondo i metodi e i termini imposti dal D.L. 27 gennaio 1992, n. 110 “Attuazione della direttiva 89/108/CEE.

Le etichette: il primo certificato di garanzia

Imparare a leggere le etichette è il primo elemento di garanzia per il consumatore. Chi commercia surgelati, infatti, è obbligato a indicare chiaramente cosa sta vendendo e da dove proviene il prodotto.

L’etichetta è dunque un vero e proprio documento di identità, nel quale deve essere indicato per legge:

  • Il nome scientifico del pesce, perché non ci siano dubbi su che tipo di prodotto si sia comprando.
  • La percentuale di glassatura, cioè quanto ghiaccio c’è nella confezione. Simile nel concetto al rapporto tra peso lordo e peso netto che trovate indicato nelle scatolette sott’olio.
  • Il metodo di pesca. Al traino, ad amo, a palangaro. Ci sono mille modi di pescare il pesce, ma a chi acquista deve essere chiaro come il prodotto sia stato pescato. È una questione di trasparenza e tracciabilità.
  • Gli attrezzi da pesca, che devono chiaramente corrispondere al metodo di pesca dichiarato.
  • La zona Fao, cioè il luogo di pesca. È importante non solo in termini pratici ma anche organolettici conoscere la provenienza del pescato.
  • Il lotto, un codice di lettere e/o numeri che identifica prodotti alimentari, fabbricati o confezionati in circostanze identiche.
  • La data di scadenza, cioè entro quando il prodotto (in questo caso surgelato) è igienicamente idoneo al consumo, se mantenuto nelle corrette condizioni di conservazione

Altre due certificazioni a cui prestare attenzione

I nostri prodotti sono frutto di un’accurata selezione e seguono standard produttivi molto alti. La dimostrazione è nelle certificazioni internazionali che li contraddistinguono e che ne qualificano la tracciabilità, i metodi di pesca, la giusta conservazione e l’assenza di agenti contaminanti.

Vediamo di quali certificazioni stiamo parlando:

Standard MSC

La Marine Stewardship Council (MSC) è un’organizzazione internazionale non-profit nata per affrontare il problema della pesca non sostenibile con lo scopo di garantire l’approvvigionamento di prodotti ittici anche per il futuro.

Gli standard MSC rispettano le linee guida internazionali sulle migliori pratiche per la certificazione e l’ecolabelling. I prodotti ittici contrassegnati dal marchio blu MSC, provengono solo da pesca sostenibile e le aziende che hanno trattato, confezionato e commercializzato questi prodotti rispettano ogni criterio richiesto riguardo alla catena di custodia per la tracciabilità.

Certificazione ASC

L’Aquaculture Stewardship Council™ (ASC™) è un’organizzazione internazionale, indipendente e senza scopro di lucro, nata con lo scopo di elaborare e gestire un programma di certificazione per l’acquacoltura responsabile.

La certificazione ASC costituisce il principale schema di certificazione per l’acquacoltura responsabile a livello internazionale. Questo programma di certificazione si basa su standard che stabiliscono requisiti rigorosi e che incoraggiano gli allevamenti ittici a ridurre al minimo i principali impatti ambientali e sociali dell’acquacoltura.

Perché sono così importanti?

La certificazione della catena di custodia MSC e ASC è il sistema attraverso il quale si garantisce che prodotti identificati sotto questi marchi siano realizzati con specie ittiche certificate. Standard di tracciabilità e di segregazione applicabili a tutta la catena produttiva.

Le certificazioni, e ancora prima le etichette, sono dunque l’attestazione di controllo ufficiale di un valore che portiamo avanti ogni giorno, quello della qualità e sicurezza dei nostri prodotti.

Ricevi uno sconto del 10% sul tuo primo ordine

Iscriviti alla newsletter
Benvenuto da El PescadoOttieni 10% di sconto sul tuo primo ordine online

Iscriviti alla nostra newsletter ed ottieni subito il 10% di sconto da applicare al tuo primo ordine online. Offerta valida solo per i nuovi clienti.